Just a perfect moment… buon fine settimana!

Sta per iniziare il fine settimana…

In questi anni di Snowinluxury ho cercato sempre degli spunti per il fine settimana, momenti di relax, di ritmi rallentati, di fiori, libri, colazioni.

Per questo weekend vorrei soffermarmi su una frase “il perdono”  un accessorio che non ho ancora imparato ad utilizzare con disinvoltura, una picozza che spesso ho affondato nella neve ed invece di sorreggermi mi ha scaraventata  ancora piu’ in basso.

Ho perdonato forse le persone sbagliate, di questo ne sono certa. Allora la mia domanda per questo fine settimana è “quante volte e in quale misura possiamo perdonare” ?

Attendo con gioia le vostre riflessioni.

Felice weekend da Lory.

12 Comments
  1. 70 volte 7 …così diceva Colui che si è fatto mettere in croce per noi. Non è facile perdonare ma chi ci riesce è sempre un vincente, per cui non mi preoccuperei tanto di “chi perdonare” ma di come riuscire a perdonare … Io faccio fatica, e spesso non riesco scordarmi dei torti subiti ma mi piacerebbe riuscirci perchè mi rendo conto che il rancore è una zavorra che non fa volare. Buon fine settimana Lory

    1. Un giorno un carissimo amico mi disse “ 70 volte 7 non è all’ infinito, dermina un numero preciso,come dire non possiamo sempre perdonare le stesse persone che continuano a ferirci, ed a me e’ successo, ultimamente. Di base non porto rancore, sono una persona che perdonava e lasciava andare per essere in pace con me stessa.. ma ho capito che non sempre questo paga.. e bisogna valutare davvero a chi concediamo il nostro perdono. Ho una nipote che ho perdonato più volte, e più volte mi ha ferita non ultima quando frank e’ Stato male, in un momento dove ero davvero fragile… ho chiuso, con lei ho davvero chiuso. Buona serata e grazie di questo bel confronto

  2. Nota dolente il perdono! molto difficile da praticare, ogni volta che ci provo riaffiora l ‘astio che, come dice Maria Cecilia è un ostacolo alla nostra felicità…una volta un sacerdote mi disse che le cose si aggiustano da se! 🤔 felice week end a te e tutte le forumiste 😘

    1. Concordo con Maria Cecilia anch’ io. Io di base sarei (stata) una che perdona, non dimentico, ma ho perdonato presso… poi però le persone che avevo perdonato mi hanno nuovamente ferita con la stessa identica modalità e allora ho deciso di essere più cauta… meno con le braccia aperte… pur di sentirmi amata ad accettata. Felice weekend!

  3. Buongiorno cara Lory, io che sono catechista da tantissimo, spiego ogni volta ai miei bambini questa parola, però prima , devo fare io un esame di coscienza, altrimenti quello che dico ogni volta non avrebbe nessun significato, sarebbero parole al vento. Ti giuro che non è facile assolutamente! Io metto alla base l’amore, il rispetto, poi ognuna di noi saprà comportarsi secondo le circostanze! Ma questi due verbi sono parte di noi” Amare-Donare” ! Un abbraccio grande 😘❤ bellissimo post! Buon weekend amica mia!

    1. Maria Luisa tu sei bravissima, dal grande cuore, e sono grata di averti conosciuta, sei accogliente e rassicurante❤️❤️❤️❤️

  4. Buongiorno Loredana, non è facile perdonare soprattutto per i torti subiti. Il rancore intossica, annebbia ed è una pesante zavorra. Si dovrebbe tagliare con il passato per alleggerirsi e far del bene soprattutto a se stessi. Io non ci sono ancora riuscita.

    1. Roberta cara, grazie di questo bel commento. Io ho tagliato rami secchi, ma il passato, rimarrà per sempre parte di noi. Benedire e lasciar andare… non fa facile… perdonare… non sempre… non tutto! 😘

  5. Non penso ci possa essere un numero perfetto, dipende dalla gravità dello sgarbo ricevuto. Io perdono abbastanza facilmente e non ho molti sassolini nelle scarpe ma ne ho uno che mi fa star male e penso non perdonerò mai. Le persone che ti vomitano addosso tutto il loro odio in un periodo per te difficile sono le più subdole e meritano il nostro rancore.

    1. Grazie Tiziana, hai centrato il punto! Ero molto generosa nel perdonare, ma quando due mesi fa ho avuto un momento difficile dal quale sto uscendo piano piano e una nipote alla quale ho fatto solo del,bene mi ha vomitato addosso il suo rancore ho chiuso! Perdonare ma non all’ infinito!

      1. Sembra quello che è successo a me da parte di mia cognata. È stato difficile ritirarmi da ogni festa comandata con la famiglia per non vedere lei ma ho preferito lasciar partecipare marito e figli rimanendo a casa da sola (ma tranquilla)

        1. Esattamente! io ho chiuso, questa volta davvero è stato troppo in un momento dove non avevo davvero bisogno dei suoi commenti fuori luogo! baci

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.