Just a perfect moment… canederli dolci alle albicocche!


I Marillenknoedel sono i dolci tipici del Suedtyrol che si preparano con le albicocche mature e profumate.

Come preparare i canederli dolci di albicocca:

Come prima cosa lessate le patate intere con la buccia finché non risulteranno tenere. I tempi variano dai 30 ai 45 minuti in base alla loro dimensione. Tagliatele quindi a metà e, ancora calde, schiacciatele con lo schiacciapatate. Quando la purea si sarà intiepidita, unite le uova, 75 g di burro fuso, farina e semolino e un pizzico di sale. Impastate velocemente quindi, dopo aver denocciolato le albicocche, avvolgetele con l’impasto ottenuto. Lessatele in acqua bollente per 5 minuti. A parte mescolate il pangrattato con lo zucchero di canna e la cannella. Scolate i canederli alle albicocche e rotolati nelle polveri, quindi distribuiteli immediatamente nei piatti e irrorateli con il burro fuso rimasto. Serviteli caldi. Potete preparare i canederli in anticipo e intiepidirli al microonde appena prima di servirli. In questo caso però vi consiglio di passarli nella panatura solo appena prima di servirli così da evitare che si perda la componente croccante del piatto. A piacere i canederli di albicocche possono essere serviti con una leggera salsa alla vaniglia o al cioccolato. Al posto del nocciolo poi è possibile inserire dello zucchero o unpallina di pasta di mandorle, creando un perfetto connubio di sapori.

Ricetta e fotohttps://primochef.it/marillenknodel/prodottitipici/

@foto Pinterest

6 Comments
  1. Che tripudio di deliziosi sapori… per non parlare della vitalità e allegria trasmesse dai colori delle foto scelte: complimenti!
    Ti auguro buon pomeriggio.

    1. Sono certa che ti piaceranno molto! un dolce dal cuore tenero che può’ essere gustato anche come piatto unico, da noi in Alto Adige si usa anche come pietanza. Buon pomeriggio cara Milena

  2. Mamma mia che delizia devono essere!!!
    Peccato che nel mio orto quest anno niente albicocche!..Non sono sopravvissute alle gelate..
    Ma la ricetta me la segno magari più avanti le compro dal fruttivendolo e mi cimento nella preparazione 😉

    1. Io ne vado ghiotta, in Austria si possono comperare anche gia’pronti surgelati e non sono male… sono un dolce/piatto unico buonissimo!

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.