Just a perfect moment…. scorta di buon senso!

Sono rincasata e ho acceso la stufa, le candele, ho messo essenza di pino mugo sopra la legna. Sulle pendici del Santa Maddalena i colori dell’ autunno sono spettacolari, la Forcella di Sarentino e‘ già coperta di neve, le foglie cadute scricchiolano sotto i piedi: sarebbe l’ atmosfera perfetta per godere appieno dell’ autunno. Ed invece le notizie che incalzano e si susseguono nei notiziari della sera inquietano: i contagi da Covid aumentano di giorno in giorno e non abbiamo più quella forza di unione che a marzo ci vedeva cantare sui balconi, impastare pizza e pane nelle nostre cucine.
Siamo sconcertati, sono preoccupata, preoccupa uno starnuto, un colpo di tosse, la consapevolezza di non sapere cosa ci aspetta ancora una volta.

Di cosa possiamo fare scorta oltre che di buon senso? Riadattarsi  a nuove chiusure o forse comprendere che davvero nulla sarà più come prima? Buona serata da Lory

@foto Snowinluxury e Pinterest

17 Comments
  1. Come ti ho già scritto precedentemente sono preoccupata all’idea di un nuovo lockdown..per l’economia..per la paura di non trovare più un lavoro..sicuramente nulla sarà più come prima ma la storia ci insegna (sono archeologa 😉) che tutte le epidemie bene o male prima o poi passano..non c’è motivo di credere che stavolta non sarà lo stesso..ci vorranno sicuramente almeno due anni se non di più..non avrei riaperto le scuole..questo si..non guardo i notiziari e nemmeno la TV (non l’abbiamo)..men che meno mentre si cena..leggo qualcosa su internet ma non troppo..non voglio agitarmi più del solito😂..staremo a vedere..buona serata cara Loredana 😘

    1. Carissima Sara come avrai letto dalla stampa l’ alto adige da domani è in lochdown nuovamente con tutto chiuso o quasi, possiamo ancora uscire a camminare all’ aperto e questo è gia’ molto. Non sapevo fossi archeologa, quante cose interessanti scopro delle vostre vite e grazie di condividere con me le tue riflessioni. Mai avrei pensato che tutto sarebbe mutato con restrizioni che sembravano impossibili fino a qualche tempo fa, tipo abbracciarsi (non), o stringersi la mano.
      Buona giornata con affetto lori

  2. Hai ragione, questa seconda ondata è più dura della prima. Durante l’estate abbiamo avuto una piccola parvenza di normalità e dover tornare ai tempi bui è ancora più difficile. Penso sia importante cercare di tenere duro e non continuare a pensare al peggio anche se le martellanti notizie negative ce lo rendono difficile.

    1. Buon pomeriggio cara Lory, la preoccupazione purtroppo è tanta, le notizie ogni giorno non sono certo rassicuranti. Come se non bastasse dilaga la violenza, è come se il mondo non avesse più una piccola oasi naturale, di pace! La storia ci insegna che guerre, catastrofi, crisi economiche sono sempre esistite,purtroppo l’uomo ha peggiorato tutto con l’egoismo ,con il potere! Stiamo percorrendo un tunnel tortuoso, ma la luce alla fine sono convinta ci sarà! Un abbraccio a te e tutte le lettrici!

      1. Maria Luisa cara, non lo so… vedo solo brutto la’ fuori, come scrivi tu violenza ed incertezza, sbarchi di migranti incontrollati e noi chiusi in casa, mi sembra che il disordine regni sovrano e ho una velata paura assieme ad una malinconia per quello che avevamo e non ci accorgevamo di avere la liberta’ di muoverci. Un abbraccio forte

    2. Tiziana cara, vedo sfumare il piccolo viaggio che avevo in programma in Svizzera a Zurigo per l’ inizio di dicembre-… e dopo un’ estate a casa senza vacanza per me questo mi rattrista, ma la situazione soprattutto qui in Alto Adige è davvero critica. Da domani chiude tutto di nuovo e chissa’ se e quando riapriranno negozi e pasticcerie.
      Ci aspetta un’inverno davvero difficile

  3. Buona giornata Lory e buon fine settimana, purtroppo io ho perso la voglia di un sacco di cose, spero mi ritorni il mio solito buonumore.
    Buona vita Lory

    1. Gabriella cara grazie per il tuo commento e spero che il mio blog possa farti compagnia con i suoi post a volte anche leggeri e di moda. Grazie di far parte del nostro piccolo soggiorno assieme a tutte le altre lettrici . Lory

  4. Lory!!! Se all alba del 2020 mi avessero detto di una pandemia ci avrei creduto a stento! E invece rieccoci qui al secondo round che si profila peggiore in tutti i sensi…ho sentito che per uscirne definitivamente ci vorranno altri 5 anni (2025) 🙄🤞🤞🤞💪

    1. Oddio Marina!! 5 anni!! il mondo e’ sottosopra, davvero pensavo che ne eravamo usciti ed invece tutto si sta ripresentando come a marzo, con la differenza che noi abbiamo perso forse quella forza di tenere botta a ulteriori limitazioni. Ti abbraccio noi da domani siamo di nuovo “CHIUSI” in Alto Adige

  5. Cara Lory, umilmente ammetto di non avere una risposta alla tua domanda.
    Oppure, forse, adesso è proprio di questo che sto cercando di far scorta: il silenzio di pensieri e parole, senza pretendere da me stessa o dall’universo una spiegazione immediata a tutto quanto stiamo vivendo ma umilmente accettando di viverlo.
    A volte penso di sbagliare e che dovrei reagire con maggior forza; in altri momenti, invece, avverto che la mia forza, ora, sta nel coltivare le doti della pazienza, dell’umiltà e del silenzio, unitamente al rispetto delle regole per rispetto di quanti soffrono e di quanti lottano.
    Un abbraccio, buon fine-settimana.

    1. Milena cara qui la situazione è critica, siamo zona rossa e avverto un po’ di sconforto interiore, cerco come dici tu di fare scorta di silenzio, ci vorrà tempo per spiegarci tutto quello che sta succedendo e che mai nemmeno lontanamente avremmo immaginato se non in qualche film alla ti che ci sembrava fantasia pura. Reagire per noi stesse per non cadere nella melanconia… però non credevo che saremmo tornati a tutto questo…a questa pandemia che sembra senza fine. Ti abbraccio e perdona se questa sera sono un po’ giù..

      1. Lory cara, ti capisco perfettamente e ti abbraccio: anche qui, in provincia di Milano, ci stiamo preparando al lockdown che scatterà fra poche ore. Speriamo che i nostri sacrifici bastino per arrestare o, almeno, rallentare la corsa del virus.
        Grazie per avermi risposto, nonostante lo sconforto: mi piace leggerti…

        1. Milena uno dei miei buoni propositi sara’ quello di essere piu’ tempestiva nel rispondere a tutte voi. Spero che la tua domenica sia serena, io sto leggendo e cercando di non essere troppo apprensiva per tutto quello che sta succedendo. Spero che tu stia bene come tutti i tuoi cari. Abbi cura di te! ti abbraccio forte forte

          1. Son giorni difficili, cara Lory: come tutti, cerchiamo di farci forza e andare avanti, accettando ciò che viene e resistendo.
            Grazie per aver scritto: il tempo trascorso non conta.
            Buona serata e un abbraccio.

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.