Just a perfect outfit….. il decluttering di fine gennaio!

Manca poco al mio compleanno l’ ultimo con il cinque davanti e ho deciso di arrivarci con un bagaglio leggero, eliminando dal guardaroba della prossima primavera tutto ma davvero tutto, anche quello che conservavo da anni “ perché era peccato darlo via” sapendo che in cuor mio non lo avrei mai più indossato, una tra tutte una giacchina rossa di Valentino per la quale aveva fatto follie e che ora riguardata ha le dimensioni di una presina per le pentole!

Sono almeno cinque anni che non la metto, perché fuori moda, perché sono aumentata di volume come un ciambellone, quello preparato con lo jogurt e l ‘ olio d’ oliva che a me, tra parentesi, mette una tristezza infinita.

Ho suddiviso tutto per colore, avvolto in un bel sacchetto trasparente pronto per essere destinato ad altra vita, chissà dove e chissà da chi.

Cuore più leggero, svolta epocale, fine di un periodo.

Le proporzioni di giacche e pantaloni sono diverse e anche il gusto cambia, forse in modo più accentuato in questo momento di crisi dovuta alla pandemia dove lo shopping appare come una lusso da consumare con parsimonia, scegliendo l’ essenziale che non sia troppo eclatante.

Zenchic nei colori intramontabili del blu, del cammello, con qualche punta di colore, poche fantasie riservate ai mesi più caldi dell’ estate, questo è quello che ho pensato per me.

felice domenica pomeriggio da Lory

@foto da Pinterest/web

7 Comments
  1. Lory hai fatto bene.sei stata pragmatica.però ammetto che un po mi spiace x la giacchino rossa ….ti sarà stata d d’incanto e anche se adesso i volumi e le proporzioni nella moda sono più over, un classico senza tempo rimane sempre “,un classico senza tempo..”
    Buon pomeriggio a te😚

    1. Daniela la volevo tenere ma era di dimensioni ridotte per la mia attuale fisicità’. Ho fatto un decluttering epocale… ma scriverò a breve un’ altro post. Un abbraccio a te e Filiberto

  2. Ci sono dei capi che sono intramontabili, la giacca rossoValentino, sarà meravigliosa!però, sono convinta Lory, che questo tempo,ci ha fatto capire ,l’importanza dell’essenzialità! Una svolta, una nuova “Era” ! Un abbraccio forte, buona domenica a te Frank e tutte le signore e signori di questo bellissimo salotto! ❤

    1. Grazie per il bellissimo salotto, sono complimenti che mi riempiono di orgoglio, e’ il nostro salotto❤️Un abbraccio e grazie per il tuo commento che ha colto l’ essenza di questo momento,,, anche la giacchina Valentino fa parte del “ prima” quando eravamo più spensierati anche nello shopping.

  3. Ti invidio ma io faccio ancora troppa fatica a separarmi dalle cose …e ne avrei bisogno perchè è vero che la moda gira ma poi non è mai uguale a prima …o siamo noi che ne frattempo siamo cambiate. buon inizio settimana Lory

    1. Cecilia cara questo decluttering e ‘ stato epocale…. credo l’ ultimo di questa portata risalga a 20 anni fa. Ho dato una svolta sopratutto mentale e ho impiegato molto tempo per arrivarci perché fatico a staccarmi dalle cose esattamente come te.

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.