Just a perfect outfit… scelti per voi e la mia lista d’ autunno!

Lo so, ferragosto era solo ieri ed io oggi ho già fatto la lista degli acquisti per il mio guardaroba d’ autunno:

*  un maglione in cashmere azzurro polvere da indossare con un capospalla blu, nero o grigio

* una camicia in seta color panna da indossare con blazer e jeans

*  un cappotto ampio da indossare con i jeans ed il mocassino nero

* mocassino nero di cui sopra (Gucci, si perché quelli che ho comperato la scorsa stagione di un brand non ben definito mi fanno sembrare Suor Cristina quella di Ballando con le stelle!!!)

* bianchiera intima nuova (buttare il becerume e risorgere tutta fru fru)

Fine della lista e temo anche del budget che NON sara’ riservato alle Zariadi ( capi di Zara) che sempre di più mi deludono, salvo ogni tanto qualche articolo che come per magia si materializza dal ciarpame che ormai impera nei negozi della famosa catena.

nelle foto capi di @Massimo Dutti

foto@ Massimo Dutti/Web

14 Comments
    1. Esatto Tiziana, io sono SATURA di estate anche se e’ prevista una nuova ondata di caldo per la settimana a venire ed io … sono super raffreddata!!! attendo con gioia il tuo post! buona domenica

    1. Maria Luisa, mi piacerebbe molto un cappotto di Max Mara.. vediamo.. in un colore chiaro.. anche se per l’ inverno! Il taglio Max Mara dei cappotti puoi portarlo per anni e rimane sempre attuale. Buona domenica pomeriggio e grazie di scrivermi sempre!

  1. bellissimi outfit. grazie a te Lory ho scoperto Massimo Dutti. C’è un grande negozio monomarca nella mia città ma lo avevo sempre ignorato. incuriosita dopo aver visto i tuoi post ci sono entrata e me ne sono innamorata e ovviamente ho fatto acquisti. prezzi ragionevoli e bellissimi modelli.

    1. Paola cara, purtroppo a Bolzano non c’è Massimo Dutti devo andare fino ad Innsbruck o Monaco di Baviera. A me piace molto perche’ i prezzi sono, come dici tu, ragionevoli ed i capi curati in rapporto al costo. Sai che forse non mi hai mai detto dove vivi? Buona domenica!

  2. No so perché avessi perso qs articolo 🤔… belle tutte le tue scelte. Io mi sono comperata un maglione azzurro per questa estate di j Crew è un brand che mi piace e che comperavo già quando vivevo a Greenwich l’altra volta e secondo me potrebbe piacerti. I mocassini di Gucci sono belli ma qui in America hanno prezzi imbarazzanti
    A presto bella bionda
    P.s. sono stata latitante negli ultimi periodi sul blog e così ho trascurato quelli che seguo abitualmente, mi perdoni?

    1. Gisella cara, sono tanto felice di rileggerti qui nel mio salotto, ma altrettanto felice della tua bella estate, che ho seguito su IG attraverso le tue foto che mi hanno fatto sognare. Ricordi? uno dei primi messaggi che ci scambiammo su Facebook anni fa erano appunto sugli Hamptons io chiedevo se qualcuno ci fosse stato, ormai ho la fissa per quel posto! ///J.Crew lo conosco e ora vedo se c’e’ online per maglione azzurro che qui a Bozen ha prezzi da fuori di testa.// i mocassini ci sto pensando, quelli dell’ anno scorso mi fanno veramente sembrare una suora monaca vecchia!! hihihi un abbraccio girl

  3. I tuoi pezzi chiave della wish list sono degli evergreen del guardaroba; capi e accessori che sono senza tempo. Il cappotto poi e meraviglioso.
    Pure io stanca di questa calda estate sono già proiettata all’autunno, anche se ancora non ho riposto i capi estivi. Oggi porto in cantina alcune paia di scarpe che nemmeno ho indossato.
    Buon weekend.

    1. Roberta cara, ho deciso per un guardaroba veramente minimal dopo degli scivoloni di acquisti mai messi o indossati solo una volta, spesso attratta anche da Instagram. Per l’estate ho sempre pensato che sia meno costoso vestirsi, ma l’ autunno e l’inverno richiedono capi basici di buona qualità e MI SONO IMPOSTA NO ZARA!!! buon fine settimana e attendo con gioia i tuoi suggerimenti di moda che sono sempre super belli

  4. Condivido in toto la wish list: colori, forme e modelli mi ricordano i suggerimenti di stile di Ines de la Fressange, seguendo la quale ho scoperto alcuni marchi parigini (Sézane, Diega) i cui profili Ig mi piacciono (non posso però sbilanciarmi sulla qualità dei tessuti…). A presto!

    1. Milena grazie ora corro a vedere questi due marchi che mi suggerisci e che non conosco! Ines la mia musa! anche se ultimamente mi sembra diventata meno attenta a quello che indossa o mi sbaglio?
      A presto e buona domenica pomeriggio

  5. Anche la mitica Ines può commettere qualche scivolone; forse talvolta deve fare buon viso a cattivo gioco e promuovere qualche marchio amico/sponsor: business is business. Io la preferisco ironica e décontractée nelle foto che la ritraggono in vacanza, nel sud della Francia o in India, dove credo sia meno “legata” al circo mediatico della moda e quindi più libera di acquistare e indossare capi sartoriali no logo. A presto!

    1. Milena cara hai perfettamente ragione, Ines probabilmente a volte deve indossare indumenti che fanno brand e aumentano anche il suo indotto come influencer. A me piace sempre, e’ una donna che affronta con grazia lo scorrere del tempo, indipendentemente da quello che a volte indossa ed ogni tanto mi rileggo anche il suo libro “la parigina”. Un caro saluto.

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.