Just a perfect moment … Pomeriggio al Prielhof!

Pomeriggio  al Prielhof, antico maso di carissimi amici per una merenda suedtirolese nella stube con la stufa in maiolica già accesa, pane e speck, strudel appena sfornato, caldarroste, il gatto di casa accovacciato sul davanzale, mentre l’ ultimo sole inonda la conca di Bolzano.

 

L’ edificio di pregio storico ed architettonico e’ così descritto in internet:

“Al numero 112 della strada sasso croce si trova un’antica residenza che si addice perfettamente all’ambiente circostante. Il Prielhof non è l’unica residenza nobiliare della zona.

L’attuale costruzione del Prielhof deriva dalla ricostruzione, effettuata nel 1738 di un’ antica residenza. Nel 16secolo la casa apparteneva ancora al proprietario terriero Prieler, mentre il proprietario successivo fu Hieronimus von Vintschger che donò la residenza alla cura pastorale di Predonico.
Dal 1975 la residenza appartiene alla famiglia Prünster, che ha provveduto a ristrutturare l’edificio che presenta i tipici elementi architettonici dello stile dell’Oltradige, come il corridoio a croce o le porte rettangolari incorniciate. Il Prielhof è decorato anche da un soffitto a travi risalente al tardo gotico e da elementi barocchi.

Foto di Snowinluxury su gentile concessione del proprietario.

Il Prielhof si può ammirare dall’esterno facendo una passeggiata sulla strada del Monte di Appiano.”

8 Comments
  1. Cara Loredana è veramente una gioia me che adoro l’Alto Adige avere delle chicche deliziose da parte tua ! Non è escluso che un giorno ci trasferiremo con la mia famiglia a Merano o Bolzano. Perché ci piace troppo la magia di quei paesaggi

    1. Laura carissima i dintorni di Bolzano sono bellissimi, San Paolo sulla strada del vino offre lo spunto per numerose passeggiate ed in autunno la natura ha colori stupefacenti. Se vieni a Bolzano in visita avvisami che ci incontriamo! Un abbraccio

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer