Just a perfect silentarea…”stare fermi al campo base”!

image

Le fasi, le difficolta’, le sfide della vita paragonate ad un’ ascesa in alta quota, questa è una delle mie similitudini preferite: partenza, bufera, zaino pesante, portatori che ci accompagnano, compagni di cordata che decidono di non proseguire, solitudine, attesa del bel tempo…

image Spesso la vita ci impone una sosta ” stare fermi al campo base”, aspettare, darci tempo, non fare è l’ unica via percorribile! solo fermandoci possiamo comprendere quando e come proseguire!

image

 “Le montagne non ti vogliono strappare lacrime o sorrisi, non ti chiedono scusa, ne’ tendono tranelli. Le montagne sono come gli specchi: ti ci vedi dentro, nudo, così come sei” Kilian Jornet dal libro ” La frontiera invisibile”

7 Comments
  1. Che bel post Lory, molto riflessivo e profondo!
    Mi piace la frase “compagni di cordata che decidono di non proseguire” mi rivedo molto in questo esempio.
    Sono stata ferma fino a poco tempo fa e ho inspirato ed espirato, riflettuto e meditato… ora sto ripartendo, con calma e senza fretta. Da sola, che si sta più leggeri 🙂
    Buon week end carissima!

    1. Per me Lalla è’ un periodo molto ” tosto”…. Devo davvero trovare forza e disciplina!!! Ma sono certa che la bufera passerà! Grazie per il commento delicato e profondo! Baci

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: