Just a perfect moment… in punta di penna!

 

Porto in me la schiettezza montanara fatta di suole di gomma che tengono fermo il piede sui sentieri arroccati sui pendii, di “panada” la zuppa di pane e olio che mi faceva torcere il naso quando la trovavo per cena, di zaini ruvidi che segnavano la schiena quando ancora i materiali moderni non esistevano. Porto in me la capacita’ di intuire quanto il temporale diventa tormenta, cosi’ come quella di riconoscere le persone che non appaino quali sono.

” Sii gentile ed abbi coraggio” e’ la mia frase preferita della favola di Cenerentola ed è con  coraggiosa gentilezza che scrivo questo post.

Sto ricevendo commenti bellissimi e commoventi al mio libro, ma anche silenzi inaspettati da amicizie di una vita e  rifiuti che mai avrei pensato di leggere da  chi si pone come impeccabile maestra di stile e buone maniere contestualizzate principalmente in tovaglioli posti a sinistra del piatto, in farina impastata in un’ atmosfera aulica, dove la perfezione si sostituisce alla realta’ in un crescendo di stucchevole finzione.

Arginare immensi sempre, arginare coloro che ci possono ferire, umiliare, che per noi non hanno tempo, parole, spazio, ma sopratutto coloro che si pongono come non sono.

Lory

@ foto Pinterest

27 Comments
  1. Lory non permettere che certe persone guastino la tua euforia la tua gioia per aver realizzato un sogno della tua vita.. il tuo libro è bellissimo, lo sto leggendo a rilento e tu sai il perché (sempre poco tempo x me..fai conto che dedico le mie notti insonni mentre Filiberto dorme ai pist del mio blog!) E mi piace un sacco,ritrovo snow in luxury più snow a dir il vero la parte migliore di te💗

    1. Daniela, grazie, ti sono grata di trovare il tempo per me, con un bimbo piccolo e le giornate che immagino sono pienissimi di tante cose. grazie del tuo affetto e di cogliere l’ essenza del mio libro molto snow perche’ e’ quello che sono. Il tuo commento mi commuove. Ho scritto il post perche’ voglio buttare fuori anche la delusione che non mi aspettavo sopratutto da chi nel libro è citato nei ringraziamenti finali (D.) e da qualcun’ altro ….
      lory

  2. Non ti curar di loro, per me non sono belle giornate mai in questi momenti ti accorgi di chi vale avere vicino a noi e chi non vale la pena andiamo oltre cara ragazza!!!!

    1. Elisabetta spero che nulla di grave incomba nella tua vita e che sia risolvibile, io ci sono nel mio piccolo, mi puoi scrivere via mail se lo desideri lorissima3@virgilio.it.
      Grazie e’ a tutte voi del blog, del mio profilo Instagram, alle mie colleghe, alle amiche più care che devo l’ entusiasmo che ho messo nello scrivere il mio libro. Per contro, qualcuno mi ha delusa qualcuno che ho citato a fine libro e qualcun’ altro che ho citato tra le righe a fine del mio post. Un abbraccio lory

    1. Cara Lory.. vai sempre avanti e non ti preoccupare di quelle persone che spesso parlano o stanno zitte per invidia..non ne vale la pena..e nemmeno di quelle che appaiono in un modo e poi sono in un altro..meglio lasciar perdere e non aspettarsi mai troppo..hai realizzato il sogno del libro, hai un blog bellissimo (il tuo e quello di Daniela sono i miei preferiti🥰)..sempre avanti forza..niente di più vero delle parole di Cenerentola!! Si può scriverti sulla mail che hai lasciato ad Elisabetta? ..

      1. Carissima Sara, assolutamente mi puoi scrivere sulla mail privata. Grazie del tuo commento, per me e’imparante essere me stessa, buttare fuori. So di aver scritto quello che provo, anche se potrebbe sembrare scomodo, impopolare.Ma io sono cosi’ e forse e’ proprio per questo che tutte voi, che tu mi seguite da tempo. Credo che se postassi solo foto di me in outfits non sarei io, non sarei vera. Sii gentile e abbi coraggio e il coraggio si veicola anche attraverso la forza di esternare un disagio.
        Un abbraccio forte e buon fine settimana Lory

        1. ciao Lori, tutti abbiamo il dovere di essere noi stessi. Fingere spesso non ne vale la pena, specialmente perché siamo noi a dover convivere con la finzione. Quello che gli altri recepiscono del nostro essere a volte può essere interpretato in maniera errata (capita, o almeno a me è capitato) ma si va avanti comunque. C’è chi è capace di esternare un disagio e c’è chi invece no. Seguire l’istinto è quello che mi viene facile ultimamente (non sempre è stato così) e così ti dico sinceramente che a volte le persone hanno aspettative superiori nei confronti degli altri che per vari motivi (a volte a noi sconosciuti) non combaciano. Si prende atto della situazione, si fanno riflessioni, si decide e a volte si cambia registro se lo si ritiene opportuno. La delusione comunque resta ma chissà se involontariamente noi non abbiamo mai fatto lo stesso…
          Ti abbraccio e ti auguro di trovare quello che desideri ❤️😘

          1. Gisella grazie!per moltissimo tempo ho sempre voluto piacere ad ogni costo e ingoiavo Bocconi amari, so di essere ragguardevolmente permalosa, ma ci penso, molto prima di esternare un disagio.Se ho deluso qualcuno mi sarebbe piaciuto che mi fosse stato detto, per migliorare, per porre rimedio. Quello che desidero è la salute, mia e di Frank, stare bene. Poi si, le piccole gioie di ogni giorno, fatte di piccole cose come un bel commento sul blog, una tazza di tea, una telefonata con un’ amica, una bella cena…
            In quello che ho scritto nel post c’ è la verità di essermi accorta che quello che credevo non è .,. Pazienza come diciamo in Alto Adige : Bergheil… si va oltre oltre la vetta…
            Baci lory

  3. Cara Lory, questo è il tuo momento, il sogno che hai realizzato, un libro emozionante!
    Come dici tu,sempre avanti! Di gambe,di testa,di cuore!!!
    Un abbraccio fortissimo!!!! ❤😘

  4. Lori la delusione a cui facevo riferimento era la nostra e non quella che noi avremmo potuto arrecare ad altri. Come ho sempre insegnato ai miei bambini: ci è stato dato il dono della parola, se non viene usata non possiamo neppure spiegare… e questo è un peccato. E comunque sposo il vostro detto: Bergheil. Buon fine settimana 😚

    1. Gisella tu sei molto più “ preparata alle persone” io mi lascio innamorare e come dice sempre Frank spesso “ stravedo” lui aveva capito da tempo certe cose, già la seconda volta che ci siamo viste tutte in Veneto. La delusione la sto smaltendo, come i crampi dopo una corsa. Grazie del tuo affetto Lory

    1. Carissima Lory
      Devo ancora leggere il l tuo libro. Ma ora che ci hanno Liberati ci accorderemo per un incontro, così finalmente potrò assaporare il tuo scritto.
      Ti capisco perché anche io sono rimasta molto delusa da parecchie persone. Pensa all’uscita del mio primo libro avevo regalato più di 100 Copie ad amici, parenti, colleghi dicendo loro che mi avrebbe fatto piacere una volta letto mi avessero mandato un commento via mail . Bè ne avrò ricevuti forse una decina, di molti altri nulla. Il pensiero ovviamente è che non sia stato gradito. Però visto e considerato che l avevo scritto per me stessa mi sono lasciata passare la delusione godendo invece alle presentazioni dove c’era entusiasmo .
      Goditi questo momento e non ti crucciare per chi ti ignora. Un abbraccio a presto

      1. Elena, la copia del libro e’ qui che ti aspetta… e sarà bellissimo rivederci ci accordiamo, potremo rivederci a calcare o bz dove preferisci, anche Laurin! Io il tuo libro lo rileggo spesso, (quello del cammino) mi piace tantissimo, sei tu con la tua resilienza, quella che io non possiedo, non riuscirei MAI a coprire le distanze che tu hai fatto in situazioni anche estreme. Grazie di questo commento che mi ha dato il metro che non sono sola rispetto a certe delusioni.Io sono stra felice del mio libro… e grazie a tutte voi ed a te. A presto 💚🌿💚☕️☕️☕️🍪🍪🍪🍪🍪

  5. Anch’io ho letto il libro di elena Martinelli ho trovato la sua forza incredibile non so se io sarei stata capace!!! Brava elena aver scritto per te stessa!!!!dobbiamo coccolarci!!

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.