Just a perfect moment…. in ordine di spazio!

Del tutto casualmente ho trovato sulla rivista di moda tedesca Elle.de un’ articolo su come fare ordine in casa scritto da professioniste del settore che a parcella vengono a casa e rimettono in ordine tutta la vostra casa dalla cucina, al mobiletto del bagno al guardaroba.

I siti sono accompagnati da frase quali:

“mettere ordine e’ liberatorio”

“ possedere poco fa bene”

” la nostra casa rispecchia il nostro carattere”

Mi sono posta la domanda se posso avere una carriera futura dopo il pensionamento in questo campo e se sarebbe bello aprire su questo blog una pagina dedicata a questo settore?

Nel tempo ho svuotato drasticamente la mia casa di tutto quello che mi inquietava visivamente ed ho un ordine molto rigoroso nel tenere cassetti, armadi e stoviglie.

Lo spazio ritrovato e ‘ liberatorio? Per me si’ : rappresenta un’ apertura all’ aria nuova che può circolare nelle stanze.

Da cosa non riesco a separarmi? Dal vecchio e logoro marsupio delle mie salite, tutto il resto può essere sostituito.

@ foto Pinterest web

16 Comments
  1. Bella idea! Però fai presto ad andare in pensione, la mia casa necessità di un grande declattering. Ci vorrà un tir.

    1. Elena ma possiamo farlo anche prima il decluttering da te, ma devi seguire i miei consigli e so che sei birichina 🤫🤗💖

    1. Una rubrica su come riordinare la casa mi piace particolarmente.
      Vorrei rinnovare qualcosa, per ora penso non sia possibile,quindi cerco di riorganizzare e riordinare per quello che posso, aggiungendo qualche piccolo accessorio che mi dà una luce nuova alla stanza !
      Un abbraccio Lory
      Buona serata a te e tutti ❤

      1. Maria Luisa cambiare in casa non è facile io in questo sono irrequieta forse perché quando arrivai in questa casa era piena di cose non mie ( suocera) e ci sono voluti anni per svuotarla e renderla vuota o quasi come piace a me, un abbraccio

  2. dopo i miei innumerevoli traslochi forse posso dire che, anch’io, ho eliminato, organizzato e fatto entrare aria fresca fra i muri delle case che ho vissuto. Eppure non sono una Marie Kondo, amo avere le librerie piene, i cassettoni con sopra le foto, e non riesco a privarmi di tanti vestiti, borse, scarpe, tovaglie e servizi di piatti… posso dire però che è tutto in buon ordine e quando non lo è svuoto e riorganizzo perché mi piace da morire vedere nell’armadio le lenzuola o le spugne abbinate per colore. Ora sto “svuotando” una casa che vorrei continuare a vedere così com’è stata lasciata ma so che non si può e allora… ( ma posso dire che in questo caso non è assolutamente “liberatorio”)
    Un abbraccio Lori

    1. Gisella tu sei una donna piena d’ interessi e la tua casa rispecchia l’ amore per la cucina, i viaggi, gli affetti.
      Bene così e sono certa che anche io tuo nuovo progetto di recupero conservativo dell’ appartamento che stai ristrutturando manterrà la sua anima e l’ essenza degli affetti a te cari.
      Baci 💖🤗

  3. ops volevo comunque dire: sì fai la rubrica “declattering”
    p.s. ero partita pensando a quello nell’altro messaggio e poi mi sono lasciata prendere dalle riflessioni 🙃

  4. Assolutamente promossa la rubrica decluttering 🤗🤗🤗🤗…
    Però ammetto che sono come Gisella amo le case zeppe di ricordi tra libri soprammobili e servizi da the…..mentre per i guardaroba anche io lory ho donato e cestinato molto negli anni e la cosa mi ha sempre dato gioia e soddisfazione (less is more !)perché tenere troppe scarpe troppi abiti se poi sai in cuor tuo che nn ti donano più e ti mettono a disagio indossarli?
    Bello spunto lory attendiamo la rubrica

    1. Daniela grazie per i bellissimi auguri di compleanno. Per la rubrica decluttering mi attiverò… sto pensando…
      Immagino la tua casa bucolica ed accogliente con i sorrisi del tuo bimbo, il tuo giardino fiorito, le tue marmellate.
      Per me la casa più e vuota più sto bene ma un tempo ero riversa molto piena di fiori secchi, soprammobili ninnoli 💖🤗

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.