Just a perfect moment…. un bastone di nocciuolo nel tempo sospeso!

Con quello mi sentivo invincibile: un bastone in legno di nocciuolo che mio padre mi faceva ogni estate e con il quale mi avventuravo alla ricerca di asparagi selvatici e funghi, correvo nei prati dove l’ erba era quasi più alta di me, impavida, senza il timore di perdermi, di smarrire la via di casa.

Facevo miei i luoghi, raccontandomi fantastiche filastrocche per farmi coraggio quando il fogliame rendeva il bosco più cupo, risalivo il ruscello saltando di sasso in sasso, finendo spesso per inzupparmi nonostante gli stivaletti di gomma.

Ero una bimba coraggiosa, forte del mio bastone magico.

Ed e’ forse di questo che ora abbiamo bisogno, attingere alla nostra parte di coraggio, quella più profonda, appoggiarci ad essa come ad un bastone magico che ci renda invincibili avverso le nostre paure, le nostre fragilità, quelle che ci sorprendono nel sonno di queste notti di silenzio surreale, in questo tempo sospeso che sembra non avere fine, questo mondo di ghiaccio dove la vita di sempre e ‘ pressoché irraggiungibile.

Incedere, appoggiandoci agli affetti, avendone cura, perché mai come ora anche solo una telefonata, un messaggio, una frase possono essere il nostro bastone di nocciuolo.

Buona serata da Snowinluxury!

@ @ foto Pinterest e Snowinluxury

10 Comments
  1. Cara Loredana, è molto bello quello che scrivi nel blog. Ci siamo conosciute allo Csaba day a Erbin, io abito in provincia di Trento. Leggo sempre i tuoi post anche se non commento. Buona serata! 🌷

    1. Carissima Sara, davvero ci siamo conosciute? Che bello! Se abiti vicino a Bolzano allora forse un giorno passata questa emergenza potremo incontrarci. Ad ERBIN eravamo tante e forse qualcuna di voi l’ ho scordata e mi scuso, ma e’ per me un grande piacere sapere che mi leggi e ti ringrazio dei tuoi complementi. Spero che questo piccolo salotto virtuale possa farti compagnia sopratutto in questo periodo, buona serata 💫⭐️

  2. In questo momento il nostro equilibrio vacilla, un bastone magico è proprio quello che ci vuole, come racconti tu Lory, in questi post che racchiudono i momenti di un’infanzia felice , tra le tue ridenti montagne, ricordi meravigliosi ! Grazie sempre! Un abbraccio!❤💫

    1. Maria Luisa si’ abbiamo bisogno di piccole certezze, di essere supportati, non tutte le giornate si assomigliano e alcune sono più faticose di altre, come per me oggi. Un abbraccio

  3. Cara Lory, che meraviglia: questi oggetti riproducono un giardino fiorito sulle nostre tavole e nelle nostre credenze.🌸
    Mi piace anche il tenore del testo tratto dal sito di quest’azienda, che mi sembra voglia puntare su qualità e artigianalità italiane; a questo proposito, ti segnalo un interessante articolo, condiviso da una mia cara amica salentina:
    https://www.facebook.com/100005346768456/posts/1363644127157133/
    Buon pomeriggio: torno a controllare e sfornare crostatine e biscotti. 😊

    1. Cara Lory, perdona e cestina il mio commento, che era in risposta al tuo ultimo post dove l’ho correttamente riproposto.
      Con l’occasione scrivo due righe in relazione a questo tuo intervento: vi noto, come sempre nei tuoi ricordi d’infanzia, una dolcezza infinita, al contempo concretizzata da elementi ben reali che non escludono la fatica di crescere ma ci insegnano che è proprio in quella fatica che si nasconde il “tesoro” non solo dell’infanzia ma di ogni vita pienamente vissuta.
      Un abbraccio e scusa ancora per l’errore. 🤗

      1. Milena nessun errrore, tranquilla💓La mia infanzia e’ stata a tratti pesante, ma ho imparato a cogliere da essa i ricordi più teneri, e dai quali trarre a mia volta sempre insegnamento. Buon pomeriggio, io oggi ciondolo, inconcludente come non mai….

    2. Io ho vissuto una giornata così ieri, mi sentivo svuotata… ma va bene anche così, credo: il corpo, la mente e il cuore ne hanno probabilmente bisogno e noi dobbiamo umilmente fermarci.
      Ti abbraccio.

      1. Milena hai ragione,e’come nello sport abbiamo bisogno di tempi di recupero ed io spesso sono impaziente, mal accetto i miei momenti grigi nelle giornate no,divento una bambina capricciosa che vorrebbe non sentire quel malessere.Un abbraccio

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.