Just a perfect moment… benvenuto Aprile!

E’ iniziato il mese di aprile… e ci ha trovati al davanzale ad osservare le gemme che stanno per sbocciare, ci ha sorpresi con il guardaroba dei pensieri mal assortito, le ante aperte nell’ incertezza di cosa indossare nella nostra mente ogni giorno per affrontare questa primavera.
Felice inizio d’ aprile da Snowinluxury!

@ foto Pinterest/ web

10 Comments
  1. in questi giorni di ritiro forzato mi alzo tutte le mattine con il buon proposito di fare il cambio armadi e magari di elaborare outfit da poter utilizzare senza perdere troppo tempo …e poi mi ritrovo a sera senza aver fatto nulla. mah! un torpore si è impadronito della mia mente. Speriamo passi presto. Buon aprile anche a te Lory

    1. Cecilia,i primi giorni ero piena di energia, ora arrivo a sera sfinita di tutte le ore pc (per lavoro) e di stare in casa.Mi ripropongo di fare la dieta e invece mangio gli ovetti della Lindl!!! speriamo davvero che tutto torni alla normalità’ di avviamo verso la 4 settimana!!! un abbraccio

  2. Buon pomeriggio cara Lory, anche io purtroppo mi ritrovo in questo periodo a mangiare dolci, non ho energie per fare ciclette, mi sto impigrendo,è un periodo così così, spero che passi presto! Un abbraccio forte! Buon mese di aprile a te e Frank!❤

  3. Cara Lory, felice inizio di aprile a te e a tutto il blog: grazie per inserire nuovi contenuti.
    Come ti ho già scritto, non ho consigli per gestire questa situazione ma forse è proprio questa la strada giusta: imparare a gestire meno.
    Non parlo, ovviamente, di chi è deputato a prendere importanti decisioni – come ricercatori e politici – ma di noi gente comune.
    Tradotto in termini concreti, mangiamo pure un cioccolatino in più senza preoccuparci del controllo della linea; piuttosto, abbiamo il coraggio di guardarci dentro per capire se quel cioccolatino era proprio ciò di cui avevamo bisogno per colmare il vuoto.. e magari impariamo anche a tollerare quel vuoto, che ci rende più umili.
    Lo stesso discorso vale per il cambio armadi (nulla di male a farlo se ci aiuta a sorridere, altrimenti qual’è il problema nel rimandarlo?) e per la gestione del lavoro da casa (credo sia normale avere difficoltà, quindi qual’è il problema nell’ammettere di essere meno performanti del solito?).
    Un abbraccio e buon venerdì: ti consiglio di iniziare il fine-settimana con la ricetta dei pancakes postata da Gisella 😋..

    1. Milena cara, grazie. Come hai ragione rispetto al cioccolatino che colma spesso un vuoto interiore…e a volte è proprio questo che spinge a mangiare dolcetti… Stamattina mi sono tagliata i capelli… che ridere! Si fa di necessità’ virtù e temo… che rimpiangerò un pochino questi ritmi lenti…dove il mio fisico dopo anni sta bene, dormo bene.. mangio meglio. Fa riflettere come l’ essere umano per fortuna si abitua a tutto… magari all ‘ inizio con fatica.Oggi volevo fare il pane, un’ altra di quelle cose che rimandavo sempre per il poco tempo.
      Ti auguro una serena domenica delle Palme e una settimana, quella prossima di preparazione alla pasqua.
      Un abbraccio e grazie del tuo affetto. Lory

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.