Just a perfect moment… bollicine e vimini!

 

C’è un film che riguardo sempre con piacere “Tutto puo’ succedere”, mi piacciono le locations (Hamptons), la casa della protagonista e i suoi outfit e il pic nic che lei prepara sulla spiaggia.

Da anni vorrei fare un pic nic di quelli belli, come insegna Csaba dalla Zorza, ho il cestino completo di posate e piattini, ma non ho mai trovato l’ occasione per usarlo.

Da sola fa un po’ tristezza, preferisco il panino con il termos di tea e adesso  andare per prati e boschi ormai è diventato, almeno qui in Alto Adige e anche nel Trentino e Bellunese un po’  azzardato per il temibile incontro con l’ orso ed il lupo.

Comunque nel mio cestino metterei una bottiglia mignon di champagne, della frutta, una piccola crostata, dei panini con lo speck ed il cetriolo, del tea caldo e della cioccolata.

Felice giornata di luglio infuocato dalla sempre vostra Snowinlux  (ancora con gamba dolorante!)

@foto PInterest web

10 Comments
  1. Ti ci vedo bene su un prato con una bella coperta dove appoggiare tutto quello che hai nel cestino e non i farei volentieri compagnia
    Un abbraccio

  2. Il picnic “di quelli belli” è una cosa che non so se farò mai. Non so cosa ne dica Csaba della Zorza, ma se mangi fuori, su un prato, devi aspettarti che qualche insetto finisca a camminare sul tovagliato. Il cestino romantico di vimini, a meno che non sia molto grande e perciò difficile da trasportare, non può contenere cibo per più di due persone oltre alle stoviglie. Inoltre non so se esistono cestini termici, che tengano anche in fresco alimenti e bevande. Insomma, sarò troppo prosaica, ma… Anche a me piacerebbe a livello teorico un bel romantico picnic con lo champagne, tuttavia penso che sia più realistico il picnic “vintage” col tavolo ripiegabile, le seggioline portatili, le varie borse-frigo che ognuno ne trasporta una, e per piatti e posate mia mamma ha uno specifico contenitore in plastica dalla forma sferica e compatta, meno chic ma più igienico!
    Buona ripresa, tornerai in forma e potrai fare se lo desideri un bel picnic 🙂

    1. Lucia mi hai strappato un sorriso in queste giornate un po’ particolari per me: la tua disamina e’ perfetta: il cestino per quanto bello non è capiente, ne’ refrigerante, fornice etc sono in agguato! 🤧😉 chissà forse un giorno proverò a farlo da sola sul prato vicino casa sulle nostre passeggiata del Lungo Talavera. Un abbraccio

  3. Ciao Lory, anche a me piacerebbe fare un pic nic con tanto di cestino in vimini. Ne cerco uno, magari usato visto i costi, da personalizzare con stoviglie di porcellana. Buona guarigione. 😘

  4. I pic nic in mo tigna che meraviglia ..in lessinia sopra la mia Verona prima dell arrivo dei figli li facevamo io e chicco.la bimba purtroppo soffre il mal d auto ..per ora tutto rimandato…
    Un abbraccio buona domenica lory

    1. Daniela tu hai un bellissimo giardino puoi farlo in giardino che meraviglia e poi ci mandi le foto con un post! 🌷💓🐌❤️

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.