Just a perfect moment… la stagione del caldolone!

E’ ufficialmente aperta la stagione del “caldolone” quello che ti stende sull’ asfalto alle due del pomeriggio e del tormentone “dove vai al mare quest’ anno”?

Io non ci vado al mare, vorrei rispondere, perche’ le troppe ore di luce mi destabilizzano, non mi piacciono i gelati a’ porter consumati dopo cena che ti fanno venire il mal di pancia per la bottarella di freddo, non amo stare al sole che fa venire le rughe sul collo, non mi piacciono  la musica da piaggia ed il look da spiaggia.

O meglio ci andrei al mare, quello deserto, battuto dal vento, in qualche baia sperduta della Sardegna dove non arriva nessuno.

E voi penserete: oddio come sei antica Lory ogni anno ti prende la sindrome estiva e allora cosa vorresti fare? Lory (che poi sarei io) vorrebbe andarsene in un bivacco alpino a guardare l’ alba, a contare le stelle appena scende la notte, a scrivere pensieri a matita su un piccolo Moleskine, a bere tea dal thermos e dormire nel sacco a pelo.

Lo faro? Penso proprio di si a breve.  E vedrete che li’ nessuno mi chiedera’ : ma non ci vai al mare quest’ anno? Perche’ i lupi non fanno mai domande inopportune. (hihihrisata)

@foto Pinterest web

Felice pomeriggio da Snowinluxury

10 Comments
  1. ciao Lori, abbiamo capito che detesti il mare e ancora di più chi ti pone la domanda… 😬
    Io sono il tuo opposto, lo adoro. Mi piace in inverno, in estate ( quando vado a mangiare il gelato da Mimmo che è così buono). Lo amo di più quando me lo posso godere in solitudine e anch’io detesto quando sulla spiaggia ci sono troppe persone maleducate che ti circondano e allora vado a cercarmi la caletta dove non ci va nessuno perché devi scarpinare fra il mirto e le rocce per venti minuti, però proprio non potrei stare senza il blu, il vento, la sabbia, la salsedine e le mani un po appiccicose di gelato sciolto o di granita alla menta. Dovresti venire con me, magari riuscirei a farti amare un pochino la mia Sardegna. Un abbraccio
    p.s. Io invece non amo particolarmente la neve fredda, la poca luce, le estati piovose e fredde dove ci si annoia ma ammetto che adoro passeggiare nei boschi in estate e mangiare la polenta con i primi funghi nelle baite. Non rieco a credere che tu non possa trovare nulla che ti attrae dell’estate al mare. Neppure un aperitivo con il sole al tramonto con la giusta compagnia? Dai che ti faccio cedere. Un bacio

    1. Gisella cara come mi piacerebbe venire al mare ed avere qualcuno che mi porti nelle piccole baie della Sardegna… non riesco ad andare al mare da sola, mi rattristo troppo e per frank il mare non è la condizione ideale e quindi per ora devo rinunciare a quel tipo di mare NON affollato. Rimini e Riccione o Jesolo non fanno per me, ci ho provato e sono scappata al secondo giorno.
      Anni fa andavamo a Mallorca e camminavamo fino a trovare le baie isolate, ma sono passati 10 anni forse 15 e frank non è piu quello di allora. Bisogna sempre fare i conti con la realta’ che spesso diventa diversa da come vorremmo. Baci lori

  2. Lory il bello delle stagioni va apprezzato sempre..e il bello dei cambiamenti è che torna sempre la nostra stagione del cuore…bisogna apprezzare i bruchi x godere delle farfalle..mantra mio copiato da saint exupery…
    Come ben sai amo l estate e la primavera..sopportando srmpre meno afa e zanzare lo ammetto e come te sottoscrivo:no mare con la confusione(lo preferiscoin primavera)..ma vuoi mettere un campo di girasole o di lavanda fiorito?l inverno e freddo e non ha luce e io la luce la cerco sempre nn potrei vivere senza…
    Troverai un angolo di paradiso che profumi d estate ne sono certa perché sei curiosa e poetica…e allora lo condividerai cn noi…

    1. Daniela grazie, io sono figlia del freddo e del gelo, come ho risposto a Gisella mi piacerebbe comunque andare al mare in un posto isolato, ad ascoltare le onde che si infrangono sulla risacca, magari dormire in un faro (albergo in un faro) ma tutto questo non si adatta piu’ a frank e da sola mi renderebbe troppo triste. il mare da sola non fa per me.
      Un abbraccio

        1. Un faro su un’ isola del nord… forse un giorno… ma da sola mi dovrei davvero allenare.. prima con bivacchi e rifugi!

  3. Cara Lori, ognuno vive l’estate – e le altre stagioni – a proprio modo, che può restare immutato o variare, più o meno sensibilmente, nel tempo.
    Io ho bisogno, fisico e mentale, del mare, a tal punto che, quando finiscono le vacanze, verso sempre calde lacrime al pensiero che passeranno dodici mesi prima di poterlo riabbracciare, con il suono armonioso delle onde e il profumo confortante della salsedine.
    Certo, anche a me la folla non piace e vorrei che il divertimento degli altri non usurpasse il mio diritto alla tranquillità: questo, però, non accade solo in spiaggia e, pur faticosamente, dobbiamo trovare il modo di convivere, magari con un sorriso, e cercare la soluzione adatta al nostro sentire.
    Ti auguro una bella serata, cullata dalle note di Louis Armstrong ed Ella Fitzgerald…

  4. A me Lory piacciono tutte le stagioni 😍..dell’estate adoro il mare, il blu, la luce e le giornate più lunghe..certo non mi piacciono l’afa e le spiagge affollate..di solito cercavamo sempre le calette più nascoste e meno turistiche..quest’anno il bimbo andrà al mare per la prima volta e quindi per comodità campeggio attrezzato con spiaggia e piscina vicine 😅..
    Il bivacco alpino deve essere stupendo..magari ad agosto..

    1. Sara anche a me manca il mare, quello che trovavo a Maiorca una baia quasi deserta. ora putroppo con Frank “grande” non ci possiamo andare, lui fatica a camminare e dovrebbe stare ore sotto l’ombrellone e per lui diventa noioso. Come sempre nei miei post accosto l’ ironia a una riflessione introspettiva a volte anche di malinconica nostalgia per quello che in questo momento non posso fare. Bacio grande e che bello pensarti al mare con il vs. bimbo.

Rispondi

Fiorella Spagnoli Web Developer
disclaimer: Some pictures posted here are taken from the internet, they are not mine, just sharing what I love. If you have copyright over any of them, send me an e-mail and I will take it out.
Note some photos are edited nevertheless no copyright infringement intended.